• +347 033 7423
  • info@sassomtbrace.it

SASSO MTB RACE, SI COMPONE LA GRIGLIA DI PARTENZA

SASSO MTB RACE, SI COMPONE LA GRIGLIA DI PARTENZA

Tanti gli Elite al via della nona edizione della corsa bolognese. Jacopo Billi proverà a ripetersi, dopo il successo del 2018. Tra le donne occhio alla campionessa europea Mara Fumagalli.

Countdown ormai agli sgoccioli per la nona edizione della Sasso MTB Race, penultima prova del circuito Deltos Cup – Biciscout ed ultima delle Rampitek Series. Una due giorni di festa – come ormai da tradizione a Sasso Marconi – che nel weekend del 14 e 15 settembre porterà nella tranquilla cittadina bolognese un buon numero di scatenati appassionati delle ruote grasse, carichi a molla per mettersi alla prova su uno dei tre percorsi disegnati dal comitato organizzatore.

In effetti ce n’è per tutti i gusti e per tutti i diversi modi di vivere la mountain bike: la “Sasso” mette sul piatto il percorso Marathon da 62 km e 2100 metri di dislivello (metro più metro meno), il Granfondo da circa 34 Km e 1020 metri di dislivello, e l’Escursionistico da poco più di 30 Km. La scelta del tracciato da parte degli iscritti è stata fatta anche in relazione ai punti assegnati dai vari circuiti nella quale la prova è inserita, e come sempre il preferito è stato il percorso più lungo dei tre. 

Ovviamente il Marathon è il percorso scelto dai big: in testa a tutti Jacopo Billi (Olympia Factory), trionfatore della scorsa edizione, che dovrà vedersela con Stefano Valdrighi, Elia Favilli e Luca Ronchi, trio in forza al team Soudal – Lee Cougan. Occhio però ad altri uomini che vengono dalla Toscana: Francesco Casagrande (Cicli Taddei) e Martino Tronconi (Wilier 7C Force) non attraverseranno gli Appennini per fare da spettatori. Tra gli iscritti anche un Medvedev: è Dmitry, che corre per la Metallurgica Veneta.

Spettacolo vero anche in campo femminile. Le prime annunciate sono state Annabella Stropparo (Team Scapin Tek Series) e Katazina Sosna (Torpado Sudtirol International Pro Team), e nelle ultime ore si è aggiunta la vera dominatrice della stagione, la lecchese Mara Fumagalli (Focus Italy Team), che sfoggerà la maglia di campionessa europea di categoria.

Altri nomi saranno confermati nei prossimi giorni. Nel mentre cominciate a scaldarvi: la Sasso MTB Race è ormai alle porte.

Info: www.sassomtbrace.it

Facebook: Sasso Mtb Race

Comunicato Stampa

Sasso MTB Race

Cippo

Leave a Reply